Un piccolo aiuto per l’A.S.O. assistente in endodonzia.

Nella terapia endodontica ed in particolare nella fase di preparazione dei canali l’Odontoiatra, qualunque sia la metodica che segue, nella totalità dei casi utilizza strumenti endodontici al nichel-titanio per via della loro flessibilità.
La frattura degli strumenti endodontici durante il trattamento è un’evenienza abbastanza rara ma che può portare a serie complicazioni e compromettere l’esito dell’intervento.

 Per Continuare a leggere l'articolo Accedi/Registrati 
Share:

Lascia un commento